Renzo Bernardini

Architetto. Socio fondatore e amministratore di Cowall Srl

amministratore@cowall.net

La vita è troppo breve per fare le prove:
è buona la prima!.

Mi sono laureato in architettura assecondando la mia innata passione per la progettazione, poi ho unito l’esigenza di lavorare alla passione per la libera professione e quindi faccio semplicemente quello che sento di essere: un architetto.
Mi emoziona sempre vedere realizzati i miei progetti ma amo anche le produzioni artigianali e quando posso mi costruisco da solo i miei prototipi.
Il progetto per me è tutto e racchiude pensiero, strumento, soluzione, misura, creazione, estetica, funzione.
Indispensabile a tutti i livelli, propedeutico a qualsiasi azione, il progetto aiuta a controllare il caso o ad utilizzarlo in modo intenzionale.
Per me il progetto è un processo multifattoriale; può nascere per risolvere un problema “o per crearne di nuovi” e come la vita, è sempre esperibile.
Cowall, prima di diventare un progetto, è un’idea nata all’improvviso, un pò per gioco un pò per sfida, che è rimasta innestata nella mia mente.
Il progetto per il coworking Cowall mi impegna sin dall’inizio a tutti i livelli: dalla gestione economica della srl alla gestione e allestimento dello spazio, dalla progettazione architettonica al design autoprodotto. Cowall per me è un progetto continuo: un coworking che funge sia da contenitore, essendo anche la sede dove svolgo la mia professione, sia da contenuto, in quanto vetrina dei miei progetti.